NEAPOL, Quadrupla s.d. Zecchiere Giovan Battista Ravaschiero (1548-1567). CAROLVS IIIII ROM IMPE

Nepřihlášený uživatel



Kategorie:

Itálie - renesanční mince


Číslo: NU8533 Stav: 0/0 Poznámka: 1548
Cena: 1400000 CZK | 64.486,41 USD | 54.773,08 EUR
Quadrupla s.d. Zecchiere Giovan Battista Ravaschiero (1548-1567). CAROLVS IIIII ROM IMPE. Busto laureato, drappeggiato e corazzato, a destra; sotto la spalla la sigla IBR entro due rosette // MAGNA OPERA DOMINI (rosetta). Figura muliebre con cornucopia andando verso sinistra, in atto di dare fuocco a un mucchio di libri. CNI XIX 2; Pannuti/Riccio 1a; Fr. 830. 13.60 g.
Oro. Della massima rarit. Splendido ritratto di stile vigoroso, Splendido FDC

Questa splendida moneta fu coniata in ricordo del perdono accordato da Carlo V ai Napoletani tramitte l'editto del 23 ottobre 1547. I Napoletani si erano ribellati ad un editto del Vicer?, il duca di Toledo, che intendeva introdurre nel regno il Tribunale dell' Inquisizione. La sollevazione evit? per la seconda volta ai Napoletani l' onta di questo odiato e temuto organo, ma cost? loro mezzo milione di scudi pretesi da Carlo V come risarcimento. Questo pagamento era quasi pari al primo di mezzo milione di ducati che i Napoletani avevano gi? corrisposto a Ferdinando il Cattolico, affinch? a Napoli fosse risparmiata l' introduzione di questo Tribunale, presente ormai in tutti i territori spagnoli. Il primo fu effettuato solo dalla nobilt? napoletana, mentre al secondo pagamento parteciparon? anche il popolo e la borghesia.



Další fotografie

  • NEAPOL, Quadrupla s.d. Zecchiere Giovan Battista Ravaschiero (1548-1567). CAROLVS IIIII ROM IMPE